Zafferano in fiore

OroRossoZafferano.eu

Consigli per l'utilizzo...

Innanzitutto, lo zafferano in pistilli non va assolutamente utilizzato come utilizzereste quello in polvere, perchè si perderebbe tutto l'aroma, la fragranza ed il tipico color oro delle spezia.

 

Detto questo - che era la cosa più importante da sapere - vi lascio un paio di ricettine tutte da provare!

 

 

Risotto allo zafferano.

 

Ingredienti (4 porzioni):

  • Zafferano in pistilli 1 cucchiaino
  • Riso Carnaroli 320 g
  • Burro 125 g
  • Cipolle 1
  • Grana Padano DOP da grattugiare 80 g
  • Vino bianco 40 g
  • Acqua q.b.
  • Brodo vegetale 1 l
  • Sale fino q.b.

Procedimento:

Per prima cosa mettete i pistilli in un bicchierino, versate sopra dell’acqua calda, quanto basta a ricoprire i pistilli, mescolate e lasciate in infusione. Quindi preparate il brodo vegetale, per questa ricetta ne occorrerà un litro. Poi preparate un trito fine di cipolla.

In un tegame ampio versate 50g di burro presi dalla dose totale necessaria, scioglietelo a fuoco dolce, quindi versate il trito di cipolla e lasciate stufare per 10-15 minuti aggiungendo del brodo per non far asciugare il soffritto: la cipolla dovrà risultare ben trasparente e morbida. Una volta stufata la cipolla, versate il riso e tostatelo per 3-4 minuti, così i chicchi si sigilleranno e terranno bene la cottura. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare completamente. A questo punto procedete con la cottura per circa 18-20 minuti, aggiungendo il brodo un mestolo alla volta, al bisogno, man mano che verrà assorbito dal riso: i chicchi dovranno essere sempre coperti.

Cinque minuti prima del termine di cottura, versate l’acqua con i pistilli di zafferano che avevate messo in infusione, mescolate per insaporire e tingere il risotto di un bel color oro. Terminata la cottura spegnete il fuoco, salate, mantecate con il formaggio grattugiato e i restanti 75 g di burro, mescolate e coprite con il coperchio, lasciate riposare un paio di minuti, a questo punto il risotto allo zafferano è pronto, servitelo ben caldo guarnendo il piatto ancora con qualche pistillo.

Arrosto di arista al latte e zafferano.

 

Ingredienti (4 persone):

  • 800 gr di arista
  • 500 ml di latte
  • mezzo dado vegetale
  • mezza bustina di zafferano
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

 

Procedimento.

Massaggiate la carne con sale e pepe e lasciatela riposare. Nel frattempo preparate un fondo con il latte, il dado vegetale e mezza bustina di zafferano.

Appena caldo aggiungete la carne e fate cuocere 20 minuti. Controllare che il fondo non si sia asciugato, all'occorrenza aggiungere altro latte. 

Girare la carne, aggiustare di sale e pepe e cuocere altri 30 minuti.

Togliere la carne dal fuoco e, se serve, far cuocere ancora per addensare il fondo.

 

Far raffreddare un pochino, tagliare la carne a fettine sottili ed irrorare con il fondo di cottura.

 

Buon appetito!